In migliaia al Toscana Pride: sfila anche il Gonfalone della Regione foto

La Toscana dei diritti si ritrova a Livorno

Più informazioni su

La Toscana dei diritti si ritrova a Livorno. Sono migliaia a sfilare nel coloratissimo corteo del Toscana Pride all’insegna dello slogan “Fuori e sempre controvento” che contrassegna l’edizione di quest’anno.

Fra loro, l’assessora Alessandra Nardini che ha la delega alle pari opportunità e all’attuazione della legge regionale contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere, accompagnata dal Gonfalone della Regione.

“Per le istituzioni e’ un dovere essere qua – commenta l’assessora – la Regione ha dato il suo patrocinio a questa manifestazione con grande convinzione e oggi siamo a Livorno, finalmente di nuovo in presenza alla grande parata, per testimoniare il nostro impegno al fianco della comunità Lgbtqia+. La Toscana, come andiamo rietendo, è da sempre terra di diritti, è da sempre in prima linea nella lotta contro le discriminazioni per orientamento sessuale e identità di genere. Dopo essere stata la prima regione a dotarsi di una legge in questo senso, oggi chiediamo, insieme a  tante amministrazioni comunali e provinciali in tutta la Toscana, che il Parlamento approvi finalmente una legge nazionale”.

(foto Umberto Pardi)

Finita la parata l'”after” con gli animatori del Mamamia di Torre del Lago

Pride  Toscana 2022

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.