Quantcast

Al Cattaneo di S. Miniato vanno in pensione cinque docenti foto

Colonne dell'istituto tecnico sono stati salutati con una piccola cerimonia di ringraziamento

In questo 2022 all’istituto tecnico Carlo Cattaneo di San Miniato si assisterà a un vero e proprio cambio generazionale con il pensionamento di alcune delle “colonne” del corpo docenti.

Non è infatti solo il dirigente scolastico, Alessandro Frosini, a lasciare nel corso di questa estate per andare in meritato congedo, ma ci sono altri cinque insegnanti che hanno salutato nei giorni scorsi i loro studenti e hanno iniziato a prendere le proprie cose dagli armadietti dove avevano i loro nomi ormai da anni. Si tratta di Elena Bernacchi docente di informatica, Maria Beatrice Bianucci e Mila Nuti, entrambe insegnanti di inglese, Elena Marianelli, docente di tedesco, e Pietro Megale, che insegna scienze della terra. Per loro, nei giorni scorsi è stata organizzata una piccola cerimonia nell’auditorium scolastico, semplice ma intensa, dove i colleghi hanno dedicato dei pensieri, fiori e parole ai docenti che passeranno il testimone.

Nell’occasione c’è stato un momento anche per un piccolo rinfresco a scuola e, per il dirigente scolastico Frosini, è arrivato anche un presente da parte dei suoi studenti: una targa commemorativa che gli è stata consegnata dai rappresentanti di istituto Luciana Graniero e Alessio Scali. “Il Cattaneo – si legge in una nota – ringrazia vivamente i docenti prossimi al congedo per l’impegno profuso in questi anni, certo che non mancheranno in futuro occasioni di contatto e di consolidamento del seme lasciato, in particolar modo i tanti progetti anche di carattere internazionale che tali insegnanti hanno saputo coltivare negli anni assieme a centinaia di studenti”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.