L’ambulanza equina del Palio di Fucecchio in servizio a Bientina e alla Giostra dell’Orso di Pistoia

Cei e Cannella: "Creare sinergie in tutti gli aspetti legati al wellness del cavallo e promuovere in maniera coordinata le manifestazioni stesse, sono i propositi"

L’ambulanza equina dell’associazione Palio delle Contrade “Città di Fucecchio” sarà in servizio a Bientina per il palio di San Valentino che si correrà domenica (17 luglio). L’associazione Palio metterà a disposizione anche gli ambulanzieri, dotati di apposito attestato di competenza, in qualità di tecnici di scuderia.

Quella di supportare un palio vicino con uno strumento, l’ambulanza equina, che è un fiore all’occhiello della manifestazione fucecchiese, fa parte di quella volontà di mettere in rete le realtà paliesche per condividere mezzi, strutture, tecnologie e soprattutto buone pratiche che migliorino l’organizzazione delle manifestazioni. Questo è importante per trovare economie e raggiungere un livello più alto nella gestione delle problematiche. Non solo strumenti ma anche competenze, come quelle degli ambulanzieri, che hanno conseguito la qualifica grazie ai corsi tenuti dal compianto dottor Alessandro Centinaio, che aveva avviato proprio a Fucecchio questo percorso per le città di palio in cui si forma personale tecnico.

“Una collaborazione che va nell’ottica dei lavori, avviati già in periodo pre-covid, per la costituzione di un ente nazionale dei Palii d’Italia – hanno dichiarato l’assessore al palio Daniele Cei e il presidente dell’associazione Nicolò Luca Cannella – i cui propositi sono proprio quelli di creare sinergie anche in tutti gli aspetti legati al wellness del cavallo e promuovere in maniera coordinata le manifestazioni stesse”. L’ambulanza equina del Palio di Fucecchio la settimana seguente supporterà anche l’organizzazione della Giostra dell’Orso a Pistoia.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.