A San Romano una serata con la “Pastasciutta dei Fratelli Cervi”

Iniziativa al circolo Arci Torre Giulia

Venerdì prossimo (29 luglio) il Circolo Arci Torre Giulia, le sezioni Anpi di Montopoli Serafino Soldani e di San Miniato, insieme ad Arci Valdarno Inferiore, Spi Cgil e Libera, organizzano la Pastasciutta dei Fratelli Cervi, una serata dedicata alla memoria della famiglia Cervi e all’antifascismo.

“Il 25 luglio del 1943 – ricordano i promotori dell’iniziativa -, a seguito della riunione del Gran Consiglio del Fascismo, Mussolini venne destituito e arrestato. Dopo 21 anni terminava il governo del partito fascista. La famiglia Cervi, che era una famiglia contadina antifascista e fiduciosa nel futuro decise di festeggiare un momento di pace dopo 21 anni di dittatura, anche se tutte e tutti erano ben consapevoli che ancora non era finita la guerra. Si procurarono la farina, presero a credito burro e formaggio dal caseificio e prepararono chili e chili di pasta. Una volta che questa fu pronta, caricarono il carro e la portarono in piazza a Campegine pronti a distribuirla alla gente del paese”.

“Vogliamo ripetere questo gesto di condivisione per ricordare la famiglia Cervi, la loro operosità, la loro generosità, il loro coraggio e il loro dolore. Anche per questo aderiamo alla rete delle pastasciutte antifasciste, sulla quale si possono trovare informazioni sul sito www.istitutocervi.it”, dichiarano i presidenti delle due sezioni Anpi Giorgio Parlanti e Delio Fiordispina.

Ecco di seguito il programma della serata.
Si comincia alle 19,45 con l’apericena al costo di 7 euro. La Pastasciutta dei Cervi sarà offerta dall’Anpi.
Alle 21,15 verrà ricordata la famiglia Cervi, e in particolare la fucilazione dei sette fratelli insieme a Quarto Camurri, avvenuta il 29 dicembre 1943. L’intervento sarà curato delle sezioni Anpi.
Alle ore 21.30 si terrà lo spettacolo musicale Bisogna andar, viaggio tra generi musicali e continenti, cercando il suono del passo di chi guarda verso un futuro di pace e libertà, con i musicisti Peewee Durante (hammond) e Gianni Valenti (saxofoni). Ingresso gratuito.
Prenotazioni e info ai numeri 338 166 2613 (Lucia) e 338 367 0785 (Giuseppe).

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.