“Circolazione selvaggia” a Santa Croce sull’Arno: ieri 7 multe

In attesa di un bando della Regione Toscana per interventi sulla sicurezza degli operatori e dei fruitori

Se manca il rispetto, allora servono regole e dissuasori. Così, mentre l’amministrazione comunale di Santa Croce sull’Arno spera nel buon esito di un bando della Regione Toscana per interventi sulla sicurezza degli operatori e dei fruitori del centro programmando interventi di manutenzione straordinaria e acquisto di arredi adeguati, la polizia locale fa controlli e multe.

Ieri 2 agosto, per esempio, contro la circolazione selvaggia nel centro storico, la pattuglia della polizia municipale ha elevato diverse sanzioni: due per auto in divieto di sosta e cinque alle auto che circolavano nel corso pur non essendo consentito. I controlli aumenteranno appena sarà finito il tempo delle ferie, ma intanto procedono.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.