Fucecchio, nuovo gestore cercasi per i campi di calcetto in via del Ronzinello foto

Si tratta infatti di un'assegnazione "urgente" e temporanea in quanto la volontà del Comune è quella di affidarne l’uso prima dell’inizio della stagione sportiva

I campi di calcetto in via del Ronzinello attendono un nuovo gestore. A breve sarà individuato da parte del Comune di Fucecchio, proprietario dell’impianto sportivo, il nuovo soggetto a cui sarà affidata la gestione dell’infrastruttura. Dagli uffici di piazza Amendola sono stati formalizzati e pubblicati i relativi atti amministrativi con l’indicazione dei requisiti e le modalità di presentazione delle domande. Tutto si svolgerà entro la prima decade di settembre.

Si tratta infatti di un’assegnazione “urgente” e temporanea che avverrà in tempi brevi in quanto il Comune è rientrato nella disponibilità dell’impianto dal primo di agosto, e la volontà è quella di affidarne l’uso  prima dell’inizio della stagione sportiva che di norma inizia nella prima settimana di settembre.

L’impianto di via del Ronzinello è stato adibito in base alla precedente convenzione con un soggetto privato e per tutta la durata della medesima alla pratica sportiva del “calcio a cinque”, una disciplina particolarmente gradita e di pubblica utilità perché consente la pratica sportiva sociale ed individuale privata. Rientrato in possesso dell’impianto solo all’inizio del mese, l’ente di piazza Amendola si è trovato come suole dirsi “tra l’uscio ed il muro” per poter salvare la stagione sportiva (che solitamente inizia nella prima settimana di settembre) a chi ne fosse eventualmente interessato ed ha pensato di non  mettere ulteriore tempo in mezzo.

“Al  fine di evitare i tempi lunghi necessari, si legge nel documento approvato della giunta nei giorni scorsi, per una precisa definizione/collocazione della struttura nell’ambito regolamentare e delle procedure di affidamento pluriennale che determinerebbe un inevitabile degrado della struttura in quando non utilizzata e non mantenuta, è stato deciso di procedere ad un affidamento temporaneo della gestione per un solo anno sportivo (2022-2023), cosa che consentirà alle società sportive e ai privati cittadini di poter fruire dell’impianto, che risulta essere, in ogni caso, idoneo alla pratica e funzionante”.

La concessione avverrà tramite idonea procedura, si legge sempre nel documento “indirizzata a soggetti privati e ad associazioni sportive, nelle more della classificazione di tale immobile tra gli impianti sportivi a rilevanza comunale, così come previsto dall’articolo 3 del Regolamento per la gestione degli impianti sportivi approvato con deliberazione Cc numero 34 del 10 luglio 2018, e dello svolgimento delle procedure di affidamento della gestione ai sensi degli articoli 4 e 5, i cui tempi di programmazione e svolgimento sono inconciliabili con l’inizio della stagione sportiva 2022/2023, che di norma inizia la prima settimana di settembre con la preparazione atletica”.

L’impianto di via Ronzinello ha una superficie di circa 4 mila e 915 metri quadrati ed è costituito da 2 campi da calcetto in erba sintetica, da 1 edificio destinato a spogliatoio e stanza di pronto soccorso per una di circa 228 metri quadrati di forma irregolare, costituito da blocchi autoportanti intonacati con sovrastante solaio in latero/cemento e copertura con pannelli di rame. Inoltre, vi è un altro edificio destinato a magazzino e servizi per una superficie di circa 91 metri quadrati di forma irregolare costituito da struttura in elevazione e copertura in legno.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.