“Nel sorriso di Valeria”, il bilancio di fine anno scolastico dalla Costa d’Avorio

Le scuole riapriranno il 12 settembre e l’associazione ha provveduto a inviare il primo dei tre finanziamenti di circa 10mila euro per l'approvvigionamento di tutto l'occorrente

L’associazione “Nel Sorriso di Valeria”, con sede San Miniato, ha ricevuto in questi giorni il bilancio di fine anno scolastico 2021/2022 dei bambini orfani o meno abbienti che la onlus sostiene a scuola nei villaggi della foresta nordoccidentale in Costa d’Avorio, grazie ai sostenitori delle adozioni scolastiche e alle raccolte fondi promosse con le varie iniziative.

In questi anni di pandemia, pur non avendo subito grandi disagi a causa del Covid-19, i ragazzi hanno avuto tanti altri problemi e difficoltà nelle scuole sia per le carenze ambientali, sia per la scarsità di insegnanti titolari o supplenti nelle loro zone periferiche. Il risultato complessivo è stato intorno al 50% di promossi, 25% di respinti e un altro 25% di abbandoni per i motivi più disparati ma soprattutto familiari. Al posto di quest’ultimi entreranno altri bambini con tanta voglia di imparare e di aspirare a un futuro migliore.

Le scuole riapriranno il 12 settembre e l’associazione ha provveduto a inviare il primo dei tre finanziamenti di circa 10mila euro per l’approvvigionamento di tutto l’occorrente necessario entro tale data. Quando sarà possibile, prima di fine anno, invierà poi ai sostenitori delle adozioni le foto aggiornate con la lettera di ringraziamento e l’attuale classe frequentata del loro adottato. Domenica 21 agosto, a Sonnino, l’associazione insieme con l’Asd Città di Sonnino promuoverà il “Secondo Memorial Lelletto Cantagalli”, nell’impianto sportivo a lui intitolato.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.