Cordone (Lega): “Sicurezza, servono rinforzi”

Il consigliere comunale: "E' necessaria anche la certezza della pena"

Marco Cordone, della Lega per Salvini Premier di Fucecchio, torna alla carica sul tema sicurezza: “Contro una delinquenza dilagante, composta anche da criminalità straniera, ci vuole la certezza e l’effettività della pena, senza sconti e permessi vari. Inoltre, vanno aumentati gli organici dei vari corpi di polizia”.

Sui temi della tutela dell’Ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini e sugli episodi di violenza che accadono nel territorio dell’Empolese Valdelsa, il consigliere Marco Cordone ha le idee chiare: “In tema di tutela dell’ordine pubblico e di sicurezza dei cittadini, purtroppo l’Empolese Valdelsa da diversi anni, non è più un’isola felice ed io che faccio politica nelle Istituzioni di questi territori da poco più di 18 anni, penso di avere i titoli per poterlo dire. Sono anni che vado dicendo che il corpo della polizia municipale in forza all’Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa, è sottostimato, quando vi è una raccomandazione della Regione Toscana che prevederebbe 1 vigile urbano ogni 1000 abitanti e qualcuno bonariamente mi prende in giro quando affermo che il nostro territorio dovrebbe avere un organico di 170 vigili urbani invece degli attuali 82, con la previsione di alcune assunzioni entro la fine del corrente anno; in queste mancate assunzioni, la burocrazia purtroppo fa la sua parte e secondo me, e lo dico costruttivamente anche da consigliere nazionale dell’Anci, non mi sembra che quando lo potevano fare le istituzioni di zona, si siano dannate l’anima per migliorare la situazione. Alla fine però, il nocciolo della questione qual è? E’ che ci vuole la volontà politica ed una certa mentalità per far si che venga attuata la certezza e l’effettività della pena, senza sconti e permessi vari per chi delinque. Questo è uno dei punti salienti perché come esponente della Lega, mi batto  e mi batterò insieme al Movimento a cui mi onoro di appartenere da 29 anni, auspicando che sia vincente in queste elezioni. Io ci credo”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.