Sciarra, dall’Ateneo fiorentino a presidente della Corte Costituzionale

Le congratulazioni della rettrice Alessandra Petrucci

Più informazioni su

“Esprimo le più vive congratulazioni a Silvana Sciarra per la sua elezione a presidente della Corte Costituzionale: una nomina che rende orgoglioso l’Ateneo fiorentino presso il quale ha svolto molta parte della sua carriera accademica e di cui è professoressa emerita – sono le parole della rettrice dell’Università di Firenze Alessandra Petrucci –. Formulo i migliori auguri per il prestigioso incarico che, in passato, è stato ricoperto da altri illustri docenti dell’Ateneo, come Paolo Grossi e Ugo De Siervo”.

Silvana Sciarra, professoressa emerita dell’Ateneo fiorentino in diritto del lavoro, si è laureata in Giurisprudenza all’Università di Bari con Gino Giugni, iniziando in quell’ateneo la carriera accademica, proseguita poi all’Università di Siena, all’Istituto Universitario Europeo e all’Università di Firenze, dove ha insegnato dal 1990 al 2016.

Numerose le docenze all’estero fra cui Ucla, Harvard Law School, Warvick, Columbia Law School, Cambridge e Stoccolma. È stata co-direttrice della rivista “Giornale di Diritto del Lavoro e di Relazioni Industriali” e componente di comitati scientifici ed editoriali di varie riviste.

Silvana Sciarra è stata la prima donna eletta giudice costituzionale dal Parlamento (nel 2014). Succede a Giuliano Amato e il suo mandato scadrà nel novembre del 2023.

 

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.