Tuttocuoio ko con il Gavorrano con un gol per tempo

I neroverdi rinnovati non invertono la tendenza e restano ultimi

Follonica Gavorrano-Tuttocuoio 2-0
FOLLONICA GAVORRANO: Wroblewski, Bruni, Placido, Ferrante, Grifoni, Vanni (30’st Lepri), Lombardi, Carcani P., Berardi, Apolloni (14’st Ferraresi), Brega C.. A disp.: Carcani N., Ombra, Galvanio, Cordovani, Curcio. All.: Indiani.
TUTTOCUOIO: Prisco, Iroanya (47’st Ruggero), Bertolucci, Fino (42’st De Carlo), Bagatti, Chiti, Benericetti (35’st Ercoli), Diolaiti, Pedalino, Molinaro (45’st Lepri), De Cerchio. A disp.: Moscatelli, Maresca, Segantini, Diop. All.: Infantino
ARBITRO: Pacella di Roma 2 (Pischedda di Torino e Consonni di Treviglio)
RETI: 45’pt Lombardi, 33’st Brega
NOTE: ammoniti Apolloni, Diolaiti, Fino, Ferrante, Berardi.

Un gol per tempo condanna il Tuttocuio alla sua seconda sconfitta consecutiva lontano dal Leporaia. Nel primo tempo la squadra di Infantino non è riuscita ad arginare la spinta dei maremmani, capaci di chiudereavanti la prima parte nella quale avevano sprecato un calcio di rigore con Lombardi con una rete dello stesso bomber. Nella ripresa la reazione dei nero-verdi non si è fatta attendere con Wroblewski che ha salvato il risultato. Su servizio di Grifoni, Brega ha chiuso i giochi.

Nel primo tempo contro il Tuttocuoio il Follonica Gavorrano si fa vedere al 7’: Brega arriva però in maniera scoordinata sul cross dalla destra di Lombardi. Al 10’ ci prova Pietro Carcani, ma il tiro finisce alto. La prima occasione del Tuttocuoio arriva al 14’: il sinistro di Molinaro va fuori di poco. Bello il sinistro di Brega che al 17’ finisce non lontano dall’incrocio dei pali. Al 21’ il colpo di testa di Vanni, sul preciso cross dalla sinistra di Carcani, è troppo debole per impensierire Prisco. Al 24’ non ha fortuna il piatto destro di Lombardi sulla sponda di Brega. Il bomber biancorossoblu sfiora la palla deviata dalla difesa sul cross di Grifoni, ma la palla finisce a lato. Al 34’ guizzo di Lombardi da fuori area con la palla che esce di un soffio.

Al 37’ il Follonica Gavorrano spreca la più ghiotta delle occasioni per passare in vantaggio: Angelo Lombardi tira troppo debole il rigore concesso dall’arbitro per un fallo di mano di Diolaiti sul tiro a botta sicura di Grifoni. Al 43’ la punizione da fondo campo di Lombardi attraversa tutta l’area ma nessuno riesce a trovare la deviazione vincente. Lombardi riscatta l’errore dal dischetto con un eurogol: il fantasista si accentra e con un sinistro supera Prisco con una palla che s’infila alla destra.

All’8’ il Tuttocuoio va vicino al pareggio: Pedalino si trova a tu per tu con il portiere e Wroblewski si salva distendendosi sulla sua sinistra e deviando il tiro. Al 10’ la punizione di Bertolucci finisce fuori.  Al 16’ ancora Wroblewski in bella evidenza con un intervento decisivo per respingere il colpo di testa di Bagatti sulla punizione di Bertolucci. Lo stesso Bertolucci manda alto un tiro da fermo al 25’.

Il colpo di testa di Ferrante, sulla punizione dalla sinistra al 28’ di Lombardi, finisce di poco alta sopra la traversa. Il Follonica Gavorrano alza il baricentro e al 30’ Lombardi manda fuori una conclusione al volo sulla respinta della difesa.

Al 32’ bella girata di testa di Brega  sul cross dalla destra di Ferraresi. Nell’azione successiva arriva il raddoppio di Brega, che di piatto sinistro finalizzato un preciso cross di Grifoni dal centro dell’area. Al 45’ servizio di Brega per Grifoni: il destro viene neutralizzato in tuffo da Prisco. Finisce 2-0, Tuttocuoio ancora rimandato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.