Le rubriche di Cuoio in diretta - Viaggi

Le mete ideali in cui trascorrere le festività natalizie

Più informazioni su

Le vacanze di Natale sono ormai alle porte. Le luci natalizie si sono accese nei negozi e nelle case, e gli alberi vengono addobbati con palline e decorazioni luccicanti. Ma il Natale è anche un momento ideale per viaggiare, sfruttando i giorni di vacanza a disposizione. Niente di meglio, dunque, che compiere un viaggio in una meta da sogno italiana o europee: vediamo qualche suggerimento utile.

Pronti, partenza e via

Prima di preparare le valigie è bene prendere una serie di accorgimenti validi per tutta la durata del viaggio, specialmente qualora si decidesse di recarsi presso località particolarmente fredde. Innanzitutto, ci si dovrà necessariamente coprire dal freddo: durante le festività natalizie l’Europa è invasa dal gelo e dalla neve, ciò significa doversi vestire con indumenti caldi e pesanti. Qui si parla nello specifico di cappelli, guanti e sciarpe, ma anche di accessori pratici e funzionali, come ad esempio i borselli da uomo, che sono comodi quando si viaggia oltre che all’ultima moda, oppure le borse a tracolla per le donne, ottime per contenere tutto il necessario. Durante un viaggio è inoltre fondamentale bere tanto, mantenere un’igiene adeguata e mangiare in maniera equilibrata, assumendo tutte quelle sostanze nutritive in grado di garantire il fabbisogno energetico al proprio corpo.

Le mete italiane da non perdere

Dopo essersi premuniti in anticipo di vestiti e capi di abbigliamento pesanti, viene il momento di pensare alle mete da raggiungere nel corso del proprio viaggio. Rimanendo in Italia, ad esempio, una buona idea potrebbe essere quella di raggiungere le città che, in vista delle festività natalizie, organizzano i classici mercatini di Natale. Stiamo parlando di mete come Trento e Bolzano, da sempre impegnate nel festeggiare le tradizioni natalizie con mercati e bancarelle all’aperto. Anche Rovereto è una meta da non sottovalutare ai fini dell’organizzazione di un viaggio durante le feste di Natale, visti gli spettacolari giochi di luce che ogni anno vengono organizzati in questa cittadina. Ma le opzioni non finiscono qui visto che l’Italia ha in serbo molte altre imperdibili mete.

Le mete europee tutte da scoprire

Entrando in un’ottica europea, mete da scoprire nel vecchio continente potrebbero essere la magica Tromsø nei Fiordi norvegesi, che tra il mese di ottobre e gennaio, pur essendo immersa nell’oscurità della notte polare, è in grado di regalare a turisti e residenti le meraviglie dell’aurora boreale, e Castleton nel Regno Unito che vanta la presenza di particolari grotte naturali appositamente decorate per il Natale. Da non sottovalutare anche Tallinn, in Estonia, che nel periodo natalizio viene letteralmente invasa dalla neve, e le città francesi di Strasburgo e Reims, che organizzano celebri mercatini di Natale adatti per tutte le età. Infine, un’ottima idea potrebbe essere quella di organizzare un viaggio a Stoccolma. La capitale svedese, infatti, durante le feste natalizie vanta una ricca tradizione dal punto di vista dell’organizzazione di iniziative dedicate al Natale, a partire proprio dai mercatini all’aperto.

Con la giusta organizzazione, quindi, le vacanze natalizie possono regalare emozioni uniche in una delle mete prescelte in Italia o in Europa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.