A Firenze il seminario regionale sulle fondazioni bancarie

Al centro uno studio di Imt Lucca e università di Siena

Amministrare le fondazioni. Amministrare per fondazioni: è il titolo del seminario che si svolgerà domani, (9 settembre) dalle 9,30 alle 13 nella sala Pegaso di palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo a Firenze.

Un riflessione (in modalità a distanza) con al centro due studi promossi dalla Regione Toscana. Il primo, realizzato da studiosi dell’Università di Siena e della scuola Imt di Lucca che vuole approfondire aspetti amministrativi nel rapporto tra le fondazioni stesse e gli enti pubblici; il secondo realizzato direttamente dall’istituto di programmazione economica della Regione, Irpet, che verifica l’impatto socioeconomico prodotto dalle fondazioni sul territorio.

Aprirà e concluderà la mattinata la vicepresidente e assessora alla cultura della Regione Toscana, Monica Barni. Interverranno il direttore della direzione cultura e ricerca della Regione Toscana, docenti dell’università degli studi di Firenze, dell’università degli studi di Siena, dell’università di Bologna, della Scuola Imt Alti Studi Lucca, ricercatori dell’Irpet e della società di consulenza Ptsclas Spa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.