Quantcast

Cuoiopelli più precisa dal dischetto: Fucecchio eliminato dalla Coppa

Nell'anticipo si è ripetuto lo 0-0 dell'andata e per decidere il passaggio del turno sono serviti i penalty

Fucecchio-Cuoiopelli 2-3 dcr
FUCECCHIO: Del Bino, Ghimenti, Nardi, La Rosa, Canali, Bulli, Bruschi (1’st Duccini), Marcon, Di Biase (1’st Masoni), Folegnani, Ferraro. A disp.: Mannucci, Falaschi, Gallina, Lotti, Marianelli, Ramku, Zadrima. All.: Cipolli.
CUOIOPELLI: Lampignano, Iannello (5’st Accardo), Martinelli, Balduini, Martini, Di Giulio (20’st Bagnoli), Cornacchia, Borselli, Bracci (20’st Zocco), Pirone (30’st Belluomini), Dal Poggetto (25’st Montemagni). A disp.: Poli, Bonfanti, Palumbo, Schiavone. All. Marselli.
ARBITRO: Artini di Firenze (Poneti di Firenze e Corcione di Pisa)
SEQUENZA RIGORI: La Rosa gol, Martini parato, Marcon parato, Bagnoli gol, Folegnani gol, Belluomini gol, Ghimenti parato, Borselli gol, Del Bino fuori
NOTE: Ammoniti Martini, Bruchi, Lampignano, Balduini. Calci d’angolo 4-3 per il Fucecchio

Va alla Cuoiopelli il derby di Coppa Italia di Eccellenza. Per decidere la qualificata agli ottavi di finale sono serviti i calci di rigore dopo che si è ripetuto lo 0-0 dell’andata. Più precisi i tiratori conciari per un 3-2 finale: decisivo l’errore del portiere bianconero Del Bino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.