Partecipa a Canapisa, grave dopo cocktail di droghe

Partecipa a Canapisa e finisce in ospedale in prognosi riservata. Una ragazza di 22 anni arrivata nella città della Torre da Firenze

per partecipare alla 15emsima manifestazioni Canapisa, dopo aver assunto un cocktail di sostanze stupefacenti e alcol si è sentita male nelle prime ore della mattina, perdendo conoscenza. Quando la giovane è svenuta la manifestazione si stava svolgendo nelle vicinanze del carcere di Pisa Don Bosco, una della tappe del corteo antiproibizionista. Dalle analisi del sangue della 22 enne è emerso che aveva assunto quantitativi rilevanti di cannabinoidi, anfetamine e alcol. A soccorrerla è stato il personale del 118 dopo l’allarme partito da altri manifestai. Immediatamente sono scattate le indagini dei carabinieri. Alla Manifestazione hanno partecipato circa 4mila persone e anche se non ci sono statia particolari disagio la polizia, secondo quanto rifertio dalla Questura ha sequestrato molte bottiglie di acolici.
Leggi anche: “Partecipa a Canapisa, grave dopo cocktail di droghe”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.