Quantcast

Banditi a Castelfranco in pieno giorno, pestato e rapinato

Si è presentato all’ingresso del suo ufficio infilando le chiavi nella porta, come tutte le mattine. È stato un attimo, giusto il tempo di accorgersi che all’interno c’erano due persone, e immediatamente il furto si è trasformato in una rapina con tanto di aggressione. Un assalto violento, brutale, che ha lasciato l’uomo ferito con varie fratture.

È quanto accaduto stamattina, in pieno giorno, ad un settantenne di Castelfranco, amministratore del condominio al semaforo della Francesca Nord, dove ha sede il negozio di abbigliamento Marconcini. L’uomo, residente all’interno dello stesso immobile, è proprietario di un piccolo ufficio al piano terra del condominio. È qui che due malviventi si sono intrufolati questa mattina, superando la porta blindata, alla ricerca probabilmente dei contanti degli affitti versati dai condomini. Il settantenne si è recato nel suo ufficio tra le 9,30 e le 10, infilando le chiavi nella porta come tutte le mattine. Immediata l’aggressione: percosso e malmenato dai ladri l’uomo ha riportato una serie di gravi fratture. Soccorso da alcuni passanti, è stato immediatamente trasportato al pronto soccorso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.