Incendio di camper, 3 vigili del fuoco feriti

Erano intervenuti poco prima della mezzanotte per l’incendio di un camper a Tirrenia e mai avrebbero pensato di trovarsi a gestire una situazione del genere. Alla fine, tre vigili del fuoco sono rimasti feriti e vari veicoli sono andati a fuoco.

Tutto è cominciato con l’incendio di un camper parcheggiato in via degli Ontani. Quando i vigili del fuoco sono arrivati sul posto hanno cominciato le operazioni di spegnimento. Le fiamme nel frattempo si erano già propagate anche a un’altra autovettura, ma il peggio si è verificato quando una bombola di gpl sicuramente contenuta all’interno del camper si è incendiata ed è esplosa ferendo tre vigili del fuoco. Le fiamme si sono propagate anche ad altre vetture in sosta nella zona.
I tre pompieri feriti sono stati subito soccorsi dal personale del 118 e trasportati in ospedale. Nella nottata uno di loro dopo gli accertamenti è stato dimesso e nella tarda mattinata, anche gli altri due. 
Sul posto per ricostruire la dinamica dell’incendio e soprattutto come sia divampato sta indagando anche la polizia di Stato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.