Argine a fuoco a Santa Croce, paura per i Canottieri – Foto foto

Un incendio è divampato nel pomeriggio di oggi, 30 aprile, lungo l’argine dell’Arno a Santa Croce, arrivando a lambire il ristorante Ristoro sull’Arno, ai cosiddetti Canottieri.

L’allarme è scattato poco prima delle 18, quando i residenti delle abitazioni vicine hanno visto il fumo bianco alzarsi dal greto del fiume. A fare da innesco, molto probabilmente, è stata la distesa di polline depositata a terra dalle grosse piante che caratterizzano il tratto di argine a ridosso dei Canottieri. In pochi istanti, il rigo è divampato sull’argine per alcune decine di metri, arrivano ad un passo dal ristorante. All’interno del locale si trovavano in quel momento due dipendenti, che hanno provveduto a bagnare la vegetazione esterna in modo da isolare la struttura, che si è ritrovata praticamente circondata su tre lati.
Sul posto è intervenuto l’assessore Piero Conservi, allertando i Vigili del fuoco del distaccamento di Castelfranco che hanno rapidamente messo in sicurezza l’area provvedendo poi a spegnere le fiamme. Pre precauzione, l’assessore ha preallertatto anche la Protezione civile della Misericordia di Santa Croce, alla fine non impiegata grazie all’efficace intervento dei vigili del fuoco. (g.p.)

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.