Quantcast

Nella fossa col trattore, tragedia sfiorata a Ponte a Egola

Più informazioni su

Tragedia sfiorata nel primo pomeriggio di oggi 9 giugno in via Primo Maggio a Ponte a Egola dove un uomo ha rischiato di essere travolto dal trattore con cui stava lavorando la propria terra.

Tutto è accaduto quanto l’agricoltore, che si trovava alla guida del mezzo agricolo nell’uliveto, ha perso il controllo e il trattore ha cominciato a scivolare nella fossa senza che fosse possibile riuscire a riportarlo sul piano di campagna. Pochi istanti e guidatore e veicolo sono finiti nel pendio. Fortuna ha voluto che l’uomo, a causa della pendenza, cadesse dal trattore e il mezzo si adagiasse senza causargli lesioni. L’agricoltore è rimasto parzialmente bloccato dal veicolo, senza però riportare ferite. Dopo l’accaduto è riuscito a dare l’allarme ai familiari che hanno subito chiesto l’intervento del 118. I soccorsi sono stati tempestivi e sono intervenuti sul posto l’automedica partita dal presidio della Badia e un’ambulanza della Misericordia di San Miniato Basso. Alla fine, il personale medico, che aveva anche allertato i vigili del fuoco, è riuscito a liberare il malcapitato. L’uomo, appurato che non aveva lesioni, è stato affidato al personale dell’ambulanza che lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Giuseppe di Empoli solo per controlli.

Gabriele Mori

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.