Quantcast

Giornata in coda alle urne: affluenza intorno all’80%

Più informazioni su

Gli utlimi hanno atteso fino alle 23 per votare per il rinnovo della Camera dei Deputati e del Senato. A quell’ora le file erano terminate in quasi tutto il comprensorio. C’è chi ha atteso anche due ore oggi 4 marzo, prima di mettere quel segno sulle nuove schede elettorali, le prime con il bollino antifrode.

L’esordio non è stato per niente tranquillo: per i votanti, come per gli addetti ai seggi. Nonostante questo, quella alle Politiche di oggi è un’affluenza di quelle che non si registravano da un po’, che arriva al 75% in Italia, al 77,7 in Toscana. 
Alle 23, a urne chiuse, in provincia di Pisa ha votato l’80% degli aventi diritto, in linea con la provincia di Firenze. A Santa Maria a Monte ha votato il 79,8% degli elettori, a San Miniato l’80,3, a Fucecchio il 78,3, a Santa Croce sull’Arno il 77,7, Castelfranco di Sotto il 77,5%, a Montopoli il 73,58.

Per tutti i risultati, leggi qui Elezioni 2018, i (primissimi) risultati sul Comprensorio

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.