Cartuccia a Ceccardi, denunciato 60enne di Cascina

E’ stato individuato il presunto responsabile delle minacce rivolte alla sindaca di Cascina, Susanna Ceccardi (Cartuccia a Ceccardi: solidarietà da Pd, Psi e ConfCommercio). E’ un pensionato del posto di circa 60 anni che venerdì prossimo sarà interrogato dal pubblico ministero. La notizia è stata confermata dal difensore dell’indagato, l’avvocata Cristina Bibolotti, che ha ribadito “la totale estraneità ai fatti” del suo assistito.

“Nell’interrogatorio già programmato – ha aggiunto Bibolotti – risponderemo alle domande degli inquirenti e chiariremo la nostra posizione. Il mio cliente non detiene armi, né tanto meno cartucce da caccia non avendo alcun titolo autorizzativo per farlo”. L’indagine è stata condotta dai carabinieri della compagnia di Pontedera dopo la denuncia presentata dal sindaco. Per le minacce ricevute lo scorso 20 novembre, Susanna Ceccardi ricevette l’unanime solidarietà dal mondo politico.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.