Rubano smart watch da Mediaworld: 2 in manette

Venerdì era stato beccato e denunciato perché trovato con due coltelli nell’auto (Leggi l’articolo). Ma il suo pomeriggio si è concluso con un arresto per un furto al centro commerciale Mediaworld di via Sanzio.

Il 43enne di origine georgiana K.J., secondo quanto ricostruito dai carabinieri è entrato con il complice M.O., di 28 anni, all’interno del negozio di elettronica intorno alle 15 e dopo aver fatto un giro nella zona degli smart watch si sono diretti alle casse, sotto gli occhi vigili del personale di vigilanza, insospettito dall’atteggiamento dei due. Uno di loro, in particolare, mentre l’altro faceva da palo, era stato visto mentre si metteva qualcosa nelle tasche. Bloccato dopo le casse, alla richiesta degli addetti, ha subito consegnato uno smartwatch pensando di farla franca. Immediata però la chiamata al 112, con l’arrivo di una pattuglia della stazione di Vinci che ha identificato i due soggetti. Tra gli indumenti intimi di uno, durante la perquisizione, è stato trovato un altro smartwatch, simile al primo, proveniente dagli scaffali del negozio. Entrambi sono stati quindi portati in caserma e arrestati per furto aggravato in attesa della direttissima prevista per domani.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.