Quantcast

Perseguita la ex, non la potrà più avvicinare

Stalking, divieto di avvicinamento alla ex findanzata per un 24enne di Pontedera. A dare esecuzione al provvedimento mercoledì (17 maggio) è stato il locale commissariato. Il provvedimento è scaturito dalle denunce della ex, una 20enne, e del suo attuale compagno.

Il ragazzo, questo quanto ricostruito, dal 2015, quando l’allora parte offesa era ancora minorenne, non si era rassegnato al fatto di essere stato lasciato e ha iniziato una serie di molestie, dapprima limitandosi a mandare messaggi poi a seguirla e minacciarla, fino ad arrivare a vere e proprie aggressioni fisiche nei confronti di lei e del suo attuale compagno.
L’escalation ha finalmente convinto la ragazza e il suo fidanzato a presentare una denuncia che, considerata la pericolosità dell’autore e per porre un freno all’attività persecutoria, ha fatto emetter, dalla Procura di Pisa il provvedimento cautelare del divieto di avvicinamento che è stato notificato allo stalker.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.