Denunciato dopo il furto all’Ovs di Corso Italia

Furto all’Ovs di Corso Italia nel tardo pomeriggio di ieri (30 maggio). A intervenire sul posto, dopo che l’autore era stato individuato dagli addetti alla vigilanza del locale, che lo avevano inseguito ed avevano avuto con lui una breve collutazione prima della fuga, gli agenti delle volanti. I poliziotti, grazie alle descrizioni fornite, hanno poi individuato in zona stazione l’autore del furto, un 50enne di origine tunisina domiciliato a Viareggio che aveva l’obbligo di dimora a Pisa, perché responsabile di altri reati contro il patrimonio. L’uomo, H.I. le sue iniziali, è stato denunciato per il furto e la merce asportata è stata riconsegnata al negozio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.