Meteo, temperature in calo: pericolo ghiaccio previsioni

Temperature pronte a scendere di nuovo. Gelate, infatti, sono attese anche in pianura nella notte e nel primo mattino nelle aree interne. Un’allerta ghiaccio, quindi, è stata emessa dalla sala operativa unificata permanente della Regione Toscana dalla mezzanotte di oggi 28 gennaio fino alle 11 di domani 29 a causa di temperature in calo, dopo le residue condizioni di instabilità, che annunciano la pressione in temporaneo aumento.

Sarà possibile, quindi, la formazione di ghiaccio su strade ancora bagnate dei versanti emiliano romagnoli dell’Appennino, Mugello, Valdarno Superiore, aretino, zone prossime all’Amiata, senese. Altrove l’eventuale formazione di ghiaccio sarà legata a condizioni molto locali per cui non verrà emesso codice giallo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.