Grave incidente, travolge due pedoni con l’auto

La guidatrice è stata la prima a prestare soccorso ai feriti

Brutta avventura per un donna di Pontedera che mentre si trovava alla guida di una Suzuki nel pomeriggio di oggi 4 dicembre ha travolto ad Altopascio due uomini  in viale Europa verso le 17,50. I due stavano attraversando la strada al momento dell’impatto. La guidatrice dopo l’incidnete è stata la prima a prestare i soccorsi ai due feriti  e chiedere l’aiuto del 118. Dei due feriti quello che versa in ocndizioni peggiori è un uomo di 52 anni di Prato. Mentre il collega con cui stava attraversando la strada anche lui di Prato ha 53 anni e sarebbe in condizioni meno gravi.

Stando ad una prima ricostruzione degli agenti della polizia municipale di Altopascio, i due sarebbero stati travolti da una Suzuki condotta da una donna di Pontedera, che dopo l’incidente ha prestato i soccorsi e ha chiamato il 118.

La centrale operativa ha inviato un’ambulanza e un’automatica: le condizioni del 52enne sono apparse subito gravi. E’ stato trasportato d’urgenza con il codice rosso al pronto soccorso dell’ospedale San Luca, da cui poi è stato disposto il trasferimento a Cisanello.

L’amico è stato condotto al pronto soccorso per medicare le ferite riportate, ma le sue condizioni non destano al momento preoccupazione.
Dei rilievi del caso si stanno invece occupando gli agenti della polizia municipale, che hanno effettuato un sopralluogo e verificato la situazione.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.