Donna dispersa a Volterra, ritrovato cadavere in fondo al burrone

Le ricerche erano iniziate nella notte

Più informazioni su

La donna è stata individuata in fondo alle balze a Badia Camaldolese senza vita. Sono state lunghe le operazioni di recupero dei vigili del fuoco di Saline di Volterra, impegnati dall’una tra la notte di 8 e 9 dicembre per la ricerca della 60enne che non era tornata a casa, nel comune di Volterra.

Stamattina la triste scoperta: il corpo ormai senza vita alla fine del dirupo. I soccorsi erano stati attivati dalla prefettura di Pisa su segnalazione dei carabinieri di Volterra.

Sul posto dalla notte, oltre alla squadra del distaccamento, era arrivato anche il mezzo unità di comando locale Ucl con personale specializzato in topografia applicate al soccorso Tas con unità cinofile. Allertato anche l’elicottero del reparto volo di Arezzo per la ricognizione della zona. Sul posto sono presenti anche i carabinieri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.