Neve, ghiaccio e temporali per venerdì 13 previsioni

Causerà ancora qualche pioggia la perturbazione che sta transitando sulla regione

Neve in montagna, pioggia, temporali e vento nel resto della Toscana. Dopo il freddo intenso di oggi 12 dicembre, per domani venerdì 13 è attesa una coda della perturbazione.

Si attenua il maltempo dovuto alla perturbazione che oggi sta transitando sulla regione e che ancora nelle prossime ore causerà qualche pioggia nelle zone interne delle province di Firenze e Arezzo, neve sulle zone collinari con possibile formazione di ghiaccio e mari molto mossi per cui la sala operativa della protezione civile ha emanato un codice giallo per l’intera regione.

Una nuova perturbazione transiterà domani, venerdì 13 dicembre, causando piogge diffuse e temporali sparsi più probabili sulla costa, neve in montagna sopra i 1000 metri, vento forte e mari mossi. Le piogge saranno più abbondanti e probabili in prossimità di Apuane, Appennino e rilievi vicini alla costa.

Dalla sera di oggi, giovedì e nella notte di domani venerdì, possibili formazioni di ghiaccio nelle zone interne ed in particolare nelle aree interessate dalle nevicate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.