Cadavere in Arno, è quello di Dora. Lo riconoscono i familiari

La donna era scomparsa il 13 gennaio scorso da Santa Maria a Monte

Il corpo ritrovato questa mattina in Arno è quello di Eleonora Salerno, da tutti conosciuta come Dora, la donna di Santa Maria a Monte scomparsa la sera del 13 gennaio scorso. Dopo che i pescatori questa mattina 25 gennaio, hanno avvistato il cadavere in Arno dalla riva in corrispondenza di via della Botte tra Calcinaia e Fornacette e dopo che i vigili del fuoco lo hanno recuperato, i familiari hanno potuto effettuato il riconoscimento della donna.

Adesso il corpo di Dora si trova all’istituto di medicina legale a Pisa, dove su disposizione del magistrato sarò fatto un accertamento autoptico dal medico incaricato per stabilire l’esatta causa della morte, che presumibilmente dovrebbe essere per annegamento.

Gli inquirenti e i familiari oggi dopo il ritrovamento del corpo, hanno avanzato anche una prima ipotesi su come possano essere andati i fatti. Dora da un po’ di tempo soffriva di un disturbo legato all’età che a volte la portava ad avere momenti in cui perdeva l’orientamento.

La sera del 13 sarebbe uscita di casa si sarebbe diretta nei terreni di famiglia che si trovano vicino al canale Usciana e lì, forse dopo aver perso l’orientamento sarebbe accidentalmente caduta nel corso d’acqua.

Il resto poi lo ha fatto la corrente, portando il corpo dell’80enne fino a Fornacette in Arno dove è stato ritrovato.
Adesso i familiari potranno, pur se nel dolore per la perdita dell’anziana che viveva in famiglia, celebrare il funerale non appena il magistrato disporrà la riconsegna della salma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.