Vola giù da oltre 3 metri, bambina di 8 anni al Meyer

Paura per un incidente domestico a Cigoli. La bimba non è in pericolo di vita

Ha fatto un volo di diversi metri e poi è finita a terra. Una tragedia per fortuna con esito non fatale, quella che si è consumata nel pomeriggio di oggi (26 gennaio) a Cigoli di San Miniato, in un’abitazione poco fuori dal paese.

L’evento, assolutamente accidentale, perché a quell’età non è difficile scappare per un attimo al controllo degli adulti, ha messo in agitazione tutta la frazione.

Dopo essere volata di sotto per svariati metri da un balcone, la bambina, 8 anni, è finita d’urgenza  all’ospedale pediatrico Meyer fra la preoccupazione dei genitori e i parenti.

La bimba è ora ricoverata al Trauma Center dell’ospedale pediatrico di Firenze in prognosi riservata. I sanitari vogliono monitorare l’evolversi del trauma nelle prossime ore ma, secondo i primi riscontri, non è in pericolo di vita.

Sul posto, per i soccorsi, sono arrivate l’ambulanza della Misericordia di San Miniato e l’automedica. Il trasporto è avvenuto per via stradale e non è stato necessario allertare l’elisoccorso Pegaso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.