Occupano immobile e usano energia: 6 arresti

Blitz dei carabinieri in un appartamento

Sei arresti per furto aggravato in un appartamento occupato abusivamente. E’ successo a Pisa dove i carabinieri hanno arrestato 4 uomini di origini tunisine, di 22, 25, 26 e 48 anni, un marocchino di 52 e un rumeno di 25.

I carabinieri li hanno sorpresi all’interno di un appartamento dove si erano introdotti arbitrariamente, dopo aver rotto una finestra, occupandolo e utilizzando indebitamente l’energia elettrica (il cui contratto di fornitura risulta intestato al proprietario dell’immobile), motivo per cui risponderanno anche di furto aggravato; nel corso delle attività di indagine ad uno di essi è stato sequestrato un pugnale di 20 cm di lunghezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.