Prendono il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto, denunciati

Nei guai 5 persone della provincia di Pisa

Avevano dei beni intestati che non avevano dichiarato nella domanda. Lo hanno scoperto i carabinieri del comando provinciale di Pisa e quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro territoriale nel corso di un’attività investigativa svolta in sinergia.

I militari hanno scoperto che ben 5 persone residenti tra Pisa e provincia, tutte di nazionalità italiana, percepivano il Reddito di Cittadinanza senza averne diritto.

I 5 sono stati denunciati in stato di libertà per la fraudolenta captazione del beneficio economico. Secondo quanto ricostruito dalle indagini, tra aprile 2019 a gennaio 2020, i 5 hanno percepito anche ratei mensili cospicui.
Gli stessi saranno segnalati all’Inps per la sospensione e il recupero del beneficio economico erogato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.