Rapinò una donna a Palaia, Domiciliari a San Miniato

La donna era stata scaraventata a terra

Aveva rapinato una donna a Palaia a inizio mese. Oggi 26 febbraio lo hanno arrestato i carabinieri della compagnia di San Miniato. Nella rapina, la donna era stata scaraventata a terra e le veniva sottratta la borsa con 100 euro, i documenti e un telefono cellulare.

I militari della compagnia, nell’ambito dei servizi di applicazione e vigilanza sulle misure restrittive disposte dall’autorità giudiziaria, hanno tratto in arresto il 47enne.
I carabinieri di Palaia e del nucleo operativo e radiomobile hanno rintracciato l’uomo, notificandogli la misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Pisa.

Arrestato, dopo le formalità di rito, è stato accompagnato a casa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.