Pedone investito da un treno alla Bufalina

Inutili tutti i soccorsi inviati dal 118

Tragedia, dai contorni ancora da chiarire, questa mattina (7 marzo) alla Bufalina, al confine fra la provincia di Pisa e la provincia di Lucca.

Una persona è morta dopo essere stata travolta dal treno, poco dopo le 10. La dinamica è ancora al vaglio e non è ancora chiaro se si sia trattato o meno di un incidente.

Sono stati inutili tutti i soccorsi inviati dal 118, compreso l’elisoccorso Pegaso, il cui intervento si è rivelato purtroppo vano. Sul posto anche i vigili del fuoco del distaccamento di Pisa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.