Coronavirus, sei nuovi contagiati nel comprensorio del Cuoio: grave un sanminiatese

Tre tamponi positivi a Santa Croce sull'Arno, altri due fra San Miniato e Montopoli: la metà è in ospedale

Ancora una giornata di impennata di contagi nel territorio del comprensorio del Cuoio. Sono infatti sei i nuovi soggetti risultati positivi al tampone in zona.

Di questi uno, un 76enne di San Miniato, è ricoverato in gravi condizioni al San Giuseppe di Empoli. Ricoverato al nosocomio empolese anche un 93enne di San Miniato e un 80enne di Santa Croce sull’Arno.

Sono a casa, invece, gli altri casi risultati positivi nelle ultime 24 ore: una 90enne di Montopoli Valdarno e altri due santacrocesi, una donna di 31 anni e un uomo di 74 anni. Tutti e tre sono in condizioni discrete.

Su tutti i casi è stata attivata l’indagine epidemiologica per individuare i contatti stretti dei singoli soggetti contagiati, a seguito della quale saranno informate adeguatamente le autorità territoriali.

Nel complesso nell’Asl Toscana Centro si registrano 76 nuovi casi positivi e 15 decessi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.