A Fucecchio “Era un punto di riferimento”, Fabiola morta a 49 anni

L'infermiera lavorava nell'assistenza domiciliare. I ricordi dei colleghi dell'Ausl

“Era un punto di riferimento per tanti pazienti domiciliari che nel corso degli anni aveva seguito con tanta professionalità e con la dolcezza che la contraddistingueva”. Così il direttore del dipartimento assistenza infermieristica e ostetrica dell’Ausl Toscana Centro Paolo Zoppi, le dottoresse Loriana Meini e Lucia Salvadori della direzione infermieristica di Empoli, lo staff e tutti i colleghi ricordano Fabiola Pratali.

Fabiola dal 2000 lavorava all’assistenza domiciliare di Fucecchio. La mattina del 23 marzo, mentre andava al lavoro, pochi giorni dopo il suo 49esimo compleanno, “ci ha privato del suo sorriso. Siamo vicini alla famiglia colpita da questa grave perdita”.

Fabiola Pratali era uscita dalla sua casa di Ponsacco quando è rimasta schiacciata dalla sua auto, che improvvisamente si è mossa verso il cancello. Ricoverata all’ospedale di Cisanello, è morta per i traumi riportati.

Anche il sindaco Alessio Spinelli e l’amministrazione comunale di Fucecchio esprimono il più profondo cordoglio per la tragica scomparsa di Fabiola, che “tanto amore e affetto aveva portato a Fucecchio dove lavorava da 20 anni. Fabiola era un’assistente domiciliare dell’Asl che negli anni era divenuta un punto di riferimento per tanti pazienti che ha assistito con grande professionalità e umanità. La sua scomparsa avvenuta in tragiche circostanze è una grave perdita per tutta la nostra comunità. In questo momento già difficile per la situazione che stiamo tutti vivendo, ci sentiamo ancor più vicini alla famiglia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.