Coronavirus, un nuovo decesso e due positivi a Santa Croce sull’Arno. Sei contagiati tra Santa Maria a Monte e Fucecchio

In provincia di Pisa sono 22 i nuovi casi in 24 ore, altri 5 in Empolese

Ancora un decesso a Santa Croce sull’Arno a causa del Coronavirus. Un uomo di 87 anni, che nei giorni scorsi era stato contagiato e poi ricoverato in ospedale, è morto per le complicanze causate dall’infezione. Con questo nuovo decesso avvenuto nella giornata di oggi 28 marzo, a Santa Croce il numero delle persone morte per coronavirus sale a 3, l’ultimo si era verificato ieri, 27 marzo e aveva stroncato la vita di un’altro uomo di 87 (qui).

A darne notizia il sindaco Giulia Deidda che aggiunge: “Santa Croce sull’Arno è in lutto per la terza volta per le conseguenze gravissime di covid 19. Questi momenti sono durissimi, perché dobbiamo provare a non lasciarci prendere dalla sconforto e resistere. Dobbiamo continuare a rispettare le regole e le raccomandazioni. Trovare le energie per dare forza a chi è scoraggiato o soffre un po’ di più la solitudine, non chiudersi nel silenzio”.
Sempre oggi a Santa Croce sono emersi dagli screening sanitari altre due persone contagiate, due donne di 54 e 72 anni, entrambe ricoverate al San Giuseppe di Empoli.

Tra i 64 nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro, dove 8 persone sono morte in 24 ore, ci sono anche 3 persone di Fucecchio: di 75, 76 e 78 anni, tutte al momento a casa.

Santa Maria a Monte sono invece ci sono due coppie di coniugi i 4 nuovi casi positivi al covid 19 a Santa Maria a Monte. Una coppia è formata da due coetanei di 89 anni e l’altra da due persone di 81 e 79 anni. Sono 4 dei 159 casi segnalati come positivi negli ultimi due giorni, uno dei quali già segnalato ieri (qui).

Salgono così a 16 i casi positivi a Santa Maria a Monte, due dei quali tornati a casa guariti dall’ospedale (qui). Sei persone restano in ospedale. Le quarantene al momento attive sono più di 20.

Tra ieri 27 e oggi 28 marzo, invece, nell’area vasta dell’Azienda Usl Toscana nord ovest risultano un caso positivo a Bientina, Capannoli, Casciana Terme Lari, Peccioli, due a Pontedera e Volterra, 3 a Terricciola.

In provincia di Pisa, inoltre, ci sono 2 positivi a Cascina, 3 a Pisa, 2 a San Giuliano Terme e uno a Vicopisano.

Nella zona empolese, oltre a quelli del Cuoio, ci sono altri 5 casi: una donna di 62 anni di Castelfiorentino ricoverata al San Giuseppe, una di 84 anni di Empoli ricoverata al San Giovanni di Dio, una di 56 di Empoli a casa in quarantena, una di 53 anni di Montespertoli e un uomo di 43 di Vinci entrambi in quarantena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.