Due nuovi casi positivi di coronavirus a San Miniato e Santa Croce sull’Arno

Sono in buone condizioni e in quarantena nelle loro abitazioni

Sono due i nuovi casi positivi al coronavirus nel territorio del comprensorio del Cuoio nell’ambito dell’Asl Toscana Centro.

Si tratta di una donna di 36 anni di San Miniato e di un uomo di 63 anni di Santa Croce sull’Arno. Entrambi sono in buone condizioni e si trovano in quarantena a domicilio.

Nel complesso sono 115 i nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro di cui 95 nell’area fiorentina (la maggior parte in una Rsa di Dicomano, in Valdisieve).

Nelle ultime 24 ore si registrano anche 7 decessi, sempre nel territorio dell’Asl Centro (due nel territorio pistoiese, tre nel fiorentino, uno del pratese, uno nell’empolese ovvero quello registrato alla Rsa di Fucecchio).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.