Coronavirus, 6 nuovi casi a Montopoli Valdarno e San Miniato

Sono 15 nel territorio empolese. Due persone sono in ospedale

Sono 62 i nuovi casi positivi nei territori dell’Ausl Toscana Centro registrati tra il pomeriggio di ieri 31 marzo e oggi 1 aprile. Sono 15 nel territorio empolese, 6 dei quali distribuiti tra i comuni di San Miniato e Montopoli Valdarno.

I più gravi sono due uomini di San Miniato, di 33 e 79 anni, che si trovano ricoverati all’ospedale San Giuseppe di Empoli. A San Miniato, in quarantena a casa, ci sono un uomo di 44 anni e una donna di 51.

A Montopoli Valdarno, sono in casa in quarantena due uomini di 34 e 75 anni. Nelle ultime 24 ore, quindi, non si registrano nuovi casi di contagio a Santa Maria a Monte, Santa Croce sull’Arno e Fucecchio.

Non basta questo, però, ad allentare le restrizioni, oggi prorogate, divieto di uscite di svago per i bambini e allenamento in gruppo compreso, fino al 13 aprile. Pasquetta in quarantena

Nel territorio empolese, poi, sono risultati positivi anche una donna di 63 anni e un uomo di 65 in quarantena a casa, un uomo di 38 anni sempre di Montelupo fiorentino ma ricoverato in ospedale a Empoli,  un uomo di 50 anni di Castelfiorentino al San Giuseppe, una donna di 56 di Capraia e Limite in quarantena a casa.

Tra i nuovi positivi, inoltre, ricoverati al San Giuseppe ci sono anche una donna di 39 anni e un uomo di 93 di Empoli. A casa a Vinci, infine, ci sono anche un uomo di 67 anni e una donna di 85.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.