Negozi e luoghi pubblici, scatta entro 7 giorni l’obbligo della mascherina

L'ordinanza per tutta la Toscana firmata dal governatore Enrico Rossi

Era stato anticipato, adesso è ufficiale. Entro sette giorni in Toscana sarà obbligatorio indossare la mascherina in tutti gli ambienti pubblici e privati in ci è necessario mantenere la distanza di 1,8 metri, come prescritto dall’Oms.

Ad annunciarlo è il governatore Enrico Rossi. Proprio in queste ore, infatti, si stanno distribuendo i presidi di protezione personale ai Comuni in modo da far arrivare a domicilio le mascherine e far trovare così pronti i cittadini alle nuove misure.

“Ho appena firmato l’ordinanza che rende obbligatorio entro 7 giorni a partire da oggi – scrive Rossi su Facebook – l’uso della mascherina in tutti quegli ambienti pubblici o privati in cui è necessaria la distanza sociale di 1,8 metri come disposto dall’Organizzazione mondiale della sanità. Questo dispositivo di protezione, che è in distribuzione a cura dei Comuni gratuitamente, consente una prevenzione primaria che in piena emergenza il sistema sanitario regionale deve garantire”.

Ogni volta, ha spiegato il Governatore, che un Comune avrà terminato la distribuzione delle mascherine, in quel comune scatterà l’obbligo di usarle nei luoghi chiusi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.