Almeno 50 euro di spesa e 3 pacchetti di sigarette: stretta del sindaco di Lorenzana Crespina

In vigore da domani (20 aprile) l'ordinanza del sindaco D'Addona: "Limita le uscite"

Mascherina obbligatoria, distanziamento sociale, esercizi chiusi. Ma nessuno, ancora, aveva pensato controllare la spesa di chi, ogni giorno (e questo è il problema) esce di casa per andare a comprare generi alimentari che in realtà dovrebbe acquistare una sola volta a settimana.

Ci aveva provato, alcuni giorni fa e non senza polemiche, il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli, che tempo fa aveva aveva fatto visita all’uscita dal supermercato Coop del suo comune per controllare che i suoi concittadini avessero comprato una quantità congrua di prodotti tali da giustificare una spesa che fosse davvero settimanale. Si trattava, in quel caso, di un “pattaccione” fatto a favore di telecamera.

C’è un primo cittadino della provincia di Pisa che è invece andato oltre, con una ordinanza che sta facendo molto discutere ed è finito anche oggetto di alcune pagine Facebook satiriche. Parliamo di Thomas D’Addona, sindaco di Crespina Lorenzana, in Valdera. Comune in cui a partire da domani sarà possibile recarsi a fare la spesa in negozi, supermercati, fornai o tabacchini spendendo almeno una cifra stabilita da una norma. Un modo per ridurre i viaggi secondo il sindaco.

Rischieranno una multa fino a 500 euro coloro che saranno pizzicati in uscita dalla spesa con meno di 50 euro, nel caso di supermercati, 20 euro nel caso di botteghe alimentari del paese, 5 euro se in uscita da fornai. Anche per le sigarette l’ordinanza è chiara: non meno di tre pacchetti da 20 sigarette l’uno.
Una decisione che, c’è da scommetterci, farà discutere non poco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.