Fulmine sul campanile, inagibile la chiesa della Vergine a Fucecchio fotogallery video

Per il momento la strada è chiusa e nei prossimi giorni sarà pianificato l'intervento di ripristino

Dopo i rami caduti in strade e parchi nei giorni scorsi (qui), il maltempo non lascia Empolese e zona del Cuoio. Oggi 16 giugno, un fulmine ha colpito e danneggiato il campanile della chiesa della Vergine a Fucecchio.

Fortunatamente la chiesa era vuota e non c’era nessuna celebrazione in corso nel momento in cui il fulmine ha colpito la guglia. Il colpo ha provocato lo spostamento di un blocco della cima del campanile che poi, di conseguenza ha fatto crollare la porzione di tetto. Al momento le macerie e i calcinacci sono finiti nel sottotetto della navata e i vigili del fuoco di Firenze hanno dichiarato l’inagibilità fino alla messa in sicurezza.

La rottura della guaina di protezione ha determinato anche delle infiltrazioni d’acqua. Contestualmente anche il tratto di strada adiacente alla chiesa di via delle Fornaci sarà chiuso.

Per adesso i vigili del fuoco si sono limitati a un sopralluogo: la viscosità del muschio depositato sul tetto non ha permesso di scendere. In ogni caso, nei prossimi giorni sarà pianificato un intervento in collaborazione con l’ufficio tecnico del Comune per la riparazione dato che la chiesa è di proprietà comunale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.