Montopoli, lutto per la scomparsa del padre di Maria Vanni

L'Unione comunale esprime cordoglio

E’ lutto a Montopoli per la scomparsa di Giancarlo Vanni. Il padre di Maria Vanni, ex assessore e attualmente consigliera comunale del Psi con una lunga esperienza amministrativa è scomparso all’età di 82 anni, lasciando nel dolore la sua famiglia. Ad esprimere cordoglio tra i primi sono stati i socialisti dell’unione comunale Psi di Montopoli per la scomparsa avvenuta nella serata di ieri.

Oltre alla figlia Maria, Giancarlo lascia la moglie Marisa, e due figli maschi, Alessandro e Michele, anche loro conosciutissimi a Montopoli. Residente da sempre a Capanne, Vanni è morto ieri pomeriggio per l’aggravarsi di una grave malattia scoparta lo scorso mese di marzo.  Era in pensione dopo essere stato titolare di un solettificio.

Il funerale è fissato per domani (29 giugno) alle 16 nella chiesa di San Giuseppe a Capanne. Cordoglio è stato espresso dall’unione comunale del Psi e dalla segreteria provinciale del partito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.