Malore in acqua, morto sub empolese

Tragedia a largo di San Vincenzo

Più informazioni su

Un uomo di 49 anni, empolese, è morto oggi 11 luglio a largo di San Vincenzo in provincia di Livorno. Il sub era impegnato in un’immersione nel tratto di mare in cui è possibile ammirare relitti della seconda guerra mondiale e di epoca romana con un diving di Cecina.

A un certo punto, però, ha accusato un malore, tanto che un compagno di escursione lo ha aiutato a riemergere e i due sono stati aiutati a salire sulla barca d’appoggio dal personale in loco, che ha praticato le manovre di rianimazione con l’aiuto degli operatori del 118, subito allertati.

Inutili, però, i tentativi: quando la barca è approdata a San Vincenzo, il medico che lo aspettava ha potuto soltanto constatare il decesso. Nel tratto di mare dove è avvenuto il dramma è arrivata anche una motovedetta della guardia costiera partita da Portoferraio.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.