I carabinieri sventano una rapina a Pisa

Una donna ha rubato la borsa a un'altra che passava in bicicletta

Più informazioni su

La donna stava percorrendo con la propria bicicletta una via di Pisa quando un’altra donna ha afferrato la borsa che aveva appesa al manubrio. Un gesto che ha fatto perdere l’equilibrio alla signora, caduta a terra. Nel frattempo, una pattuglia stava passando da lì, ha visto la rapina e ha bloccato immediatamente la ladra.

E’ successo nel pomeriggio di ieri 13 agosto. Nell’ambito di un consueto servizio di controllo del territorio dedicato al contrasto dei reati contro la persona e il patrimonio, i carabinieri hanno arrestato una 31enne in flagranza del reato di tentata rapina.

La vittima, immediatamente soccorsa, se l’è cavata con evidenti escoriazioni a un avambraccio e a una caviglia, mentre la giovane si trova in carcere a Firenze.
I carabinieri di Pisa, anche in questo periodo estivo, hanno intensificato la propria presenza sul territorio e, pertanto, sono state dispiegate più pattuglie dedicate al contrasto dei reati maggiormente percepiti dalle fasce della popolazione più esposte ai crimini.

Interventi come questo sono la prova che l’Arma ha molto a cuore il concetto di sicurezza percepita e lo traduce in risultati immediatamente riscontrabili dalla collettività.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.