Droga, beccati un 33enne e un 18enne

Avevano eroina, cocaina e prodotti per il confezionamento

Più informazioni su

Sono state tratte in arresto due persone, un 33enne e un 18enne, dai militari della compagnia dei carabinieri di Pisa. Il primo per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, il secondo, il più giovane, è stato colto di sorpresa proprio mentre cedeva una dose a un acquirente e quindi è stato tratto in arresto per spaccio.

Questi sono i risultati di due distinte operazioni dei carabinieri durante i consueti controlli del territorio. In particolare, il 33enne è stato trovato con oltre 62 grammi di eroina, oltre 16 grammi di cocaina, oggetti per il confezionamento delle dosi e 1545 euro in contanti, di verosimile provenienza illecita.

Il 18enne, invece, è stato bloccato mentre cedeva mezzo grammo di eroina a una persona del posto. Arrestati, il primo è stato portato in carcere, il secondo trattenuto in camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.