Maltempo, alberi caduti e danni alle linee elettriche in tutta la provincia

Sono circa 50 gli interventi dei vigili del fuoco in 24 ore. Ristagni d'acqua in FiPiLi

Il maltempo annunciato è arrivato. La pioggia è caduta forte su tutta la provincia, anche se in alcune zone non è durata che qualche decina di minuti. I sistemi di monitoraggio hanno registrato in Toscana oltre 30mila fulmini.

Abbastanza, però, per far registrare una serie di alberi pericolanti e lievi danni alle linee elettriche, tanto che la sala operativa del 115 del comando dei vigili del fuoco di Pisa, in 24 ore, ha ricevuto circa 50 richieste di intervento per maltempo.

In mattina, inoltre, sulla strada di grande comunicazione FiPiLi, erano segnalati ristagni d’acqua in entrambe le direzioni tra Ponsacco e Pontedera.

I vigili del fuoco del distaccamento di Empoli, invece, sono intervenuti nella notte tra il 29 e il 30 agosto intorno alle 1,30 nel comune di Vinci dopo che un fulmine è caduto è ha fatto bruciare una pianta ad alto fusto e alcune sterpaglie, complice anche il forte vento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.