Auto finisce contro un camion, morto il conducente foto

Code tra Pontedera e Montopoli Valdarno

Le cause e la dinamica sono ancora in corso di accertamento. Nella mattina di oggi 10 settembre, un’auto e finita sotto a un camion in FiPiLi, tra Pontedera e Montopoli Valdarno e l’uomo alla guida del veicolo è morto.

Quando i vigili del fuoco dei distaccamenti di Pontedera e di Cascina sono intervenuti, il medico inviato dal 118 ha purtroppo constatato il decesso della persona che si trovava alla guida della vettura.
La viabilità è rimasta bloccata bloccata per il tempo necessario alle operazioni di rimozione della vettura, per le quali è stato necessario l’intervento dell’autogru.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 6 di questa mattina e le operazioni di rimozione sono terminate intorno alle 9. Poco dopo il traffico ha ripreso, lentamente, a scorrere.

La vittima è Pietro Martino, 54 anni, di Casciana Terme. Lo fa sapere l’associazione La Rossa che “piange l’improvvisa scomparsa in un incidente stradale del compagno Pietro. Per anni è stato volontario e membro del consiglio dell’associazione. Sempre presente e instancabile, in tutte le iniziative, dal Primo Maggio, alla Festa Rossa, non faceva mai mancare il suo grande contributo in quello che era il suo ‘regno’, la cucina, di cui era un riferimento imprescindibile per tutti i volontari e per tutte le compagne e i compagni che negli anni hanno assaggiato i suoi piatti.

Al momento ci resta difficile anche solo pensare ad una di queste iniziative, senza di lui dietro ai fornelli o a scherzare con i compagni, ma dovremo andare avanti, perché così avrebbe voluto. Lo ricorderemo come un vero comunista, un compagno generoso, determinato, corretto, sempre pronto ad aiutare il prossimo, il cui sorriso e buon umore era vero carburante per tutti noi. Una vita spesa nel volontariato, soprattutto nel Circolo Arci Il Proletario di cui è stato per lunghi anni presidente.

L’associazione si stringe in un forte abbraccio alla moglie Alessandra e al figlio Elia, anche loro volontari della Festa Rossa”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.