Blitz dei carabinieri a Galleno: sequestrata droga, ritirate patenti foto

Controlli su 31 soggetti e 21 veicoli

Sono arrivati a Galleno, frazione condivisa tra i comuni di Fucecchio, Castelfranco di Sotto e Santa Croce sull’Arno, con 16 militari, 10 mezzi e 2 unità cinofile del nucleo di Firenze. Tra posti di controllo e perquisizioni, i carabinieri della compagnia di Empoli hanno sottoposto a controllo 31 persone e 21 veicoli, riuscendo complessivamente a sequestrare circa 5 grammi di droga.

Dai giorni scorsi, con culmine delle operazioni nella giornata di ieri 8 ottobre, i carabinieri della compagnia di Empoli hanno intensificato i controlli nelle frazioni che insistono nell’area boschiva delle Cerbaie, con verifiche mirate a obiettivi sensibili individuati per prevenire e reprimere reati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e, in generale, violazioni delle norme inerente all’ordine e alla tranquillità pubblica.

Nella giornata di ieri, gli uomini dell’Arma hanno fatto il controllo di 31 persone, 21 veicoli, di circoli e abituali luoghi di ritrovo di persone dedite allo spaccio di stupefacenti e nel solo pomeriggio di ieri sono state segnalate all’autorità amministrativa 6 persone (5 uomini e una donna), di età comprese tra 50 e 25 anni, quali assuntori di stupefacenti.

Sono stati anche trovati e sequestrati 3,5 grammi di cocaina e 1,5 grammi di hashish nella disponibilità dei soggetti segnalati e ritirate numerose patenti di guida con contravvenzioni al codice della strada poiché segnalati quali assuntori di stupefacenti ma anche automobilisti che con il loro scorretto comportamento alla guida, come più volte segnalato dai residenti, mettono a rischio la sicurezza degli abitanti delle frazioni di Masssarella, Vedute, Querce e Torre percorrendo a elevata velocità le strette strade ed effettuando pericolose manovre.

Con le unità cinofile sono state, inoltre, setacciate le aree utilizzate da giovani e giovanissimi (anche, in particolar modo, quelle attrezzate con giochi per bambini) che i residenti chiedono di poter utilizzare con maggiore tranquillità per lo svago dei più piccoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.