Un portale per le multe e controllare i punti sulla patente foto

Telecamere in arrivo nei semafori, anche a Fucecchio

Parola d’ordine: semplificazione. Il nuovo portale Multe On Line è un servizio creato dalla polizia municipale dell’Unione dei Comuni dell’Empolese Valdelsa che agevola la consultazione e il pagamento delle multe da parte del cittadino e snellisce e ottimizza le procedure dell’ufficio verbali.

“Iniziamo – spiega il comandante della Municipale dell’Empolese Valdelsa Massimo Luschi – un’attività importante e di enorme aiuto al cittadino che potrà verificare direttamente dal portale dell’Unione dei Comuni sanzioni per autovelox e passaggio con semaforo rosso. Sarà possibile visionare direttamente le foto per avere subito un riscontro dell’infrazione commessa. Questo viene abbinato a una attività altrettanto importante: la comunicazione della decurtazione punti“.

Il portale è già attivo da ieri giovedì 8 ottobre ed è già consultabile andando sul sito empolesevaldelsa.multeonline.it: tramite questo link è possibile vedere comodamente da casa il verbale, la fotografia e gli eventuali altri allegati, insieme alla decurtazione dei punti. Per accedervi sono richiesti la data, la targa e il numero del verbale recapitato al cittadino. Al termine della compilazione dei dati richiesti, viene mostrata una ricevuta della procedura. Il portale è disponibile al cittadino, ma è consultabile solo se si è commesso un’effrazione “da remoto” del codice stradale (autovelox, passaggio con semaforo rosso e accesso improprio alle ztl), quindi dopo aver ricevuto una notifica o un verbale da parte della polizia municipale. “Facilita il cittadino -aggiunge il comandate Luschi – nelle operazioni di verifica e di pagamento della multa, consentendo di pagare velocemente a prescindere dagli orari di ufficio o di proporre eventuali ricorsi”.

“Sono piccoli passi – per Paolo Masetti, sindaco di Montelupo Fiorentino e delegato alla Municipale per l’Unione – che ci permettono di velocizzare questo iter burocratico e di non occupare gli uffici, che in tempi di covid è sempre meglio evitare. Questo percorso si inserisce contestualmente al rinforzo dell’organico che avverrà a fine anno”. L’idea del portale consultabile direttamente online è nata a fine 2019 e ha visto uno stop dei lavori di creazione durante i mesi di coronavirus, per poi avere una grossa accelerata in quest’ultimo periodo.

L’occasione è stata anche per annunciare 26 nuovi posizioni di semafori controllati. Sulla base della pericolosità degli incroci e delle persone che vi transitano, sono state decise installazioni di telecamere ai semafori per 4 comuni dell’Unione: Empoli, Vinci, Cerreto Guidi e Fucecchio. Le prime telecamere saranno installate già entro il 2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.