Nasconde la droga in cespuglio, preso spacciatore a San Romano

L'uomo era già sottoposto all’obbligo di presentazione

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pontedera lo hanno sorpreso mentre nascondeva in un cespuglio 50 grammi di cocaina, già suddivisa in 19 dosi.

Così ieri 29 ottobre, i militari hanno arrestato l’uomo di 41 anni a San Romano di Montopoli Valdarno. Lo hanno sorpreso nell’ambito dei consueti servizi di controllo del territorio e di prevenzione e repressione dei reati inerenti gli stupefacenti.

L’uomo era già sottoposto all’obbligo di presentazione. Ora si trova agli arresti domiciliari nella propria abitazione, in attesa del rito direttissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Cuoio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.